Ayurveda – L’arte medica non invasiva

Le basi teoretiche del sistema di medicina naturale ayurvedica sono antiche di millenni.   Il termine Ayurveda significa «la scienza del vivere sano» e si occupa principalmente della salute e solo secondariamente della malattia.  

La salute è definita quale equilibrio armonico di tutti i sistemi funzionali psichici e fisici dell’individuo e in senso più ampio anche tra individuo e ambiente. Su questo equilibrio influiscono principalmente l’alimentazione, l’attività psichica e fisica, l’ambiente e il clima.  

Una malattia si manifesta solo quando questo equilibrio è disturbato. L’obiettivo della medicina ayurvedica è quello di mantenere questo equilibrio.  

I medicamenti ayurvedici svolgono un ruolo molto importante nell’ambito dei provvedimenti preventivi e la loro composizione è effettuata secondo determinati principi per poter combattere le malattie e contemporaneamente per ripristinare l’interazione armonica di tutte le funzioni dell’organismo.